Alta disponibilità

99,999%

Come fare per ottenere una disponibilità del 99,999%

La piattaforma PBXware unita alla tecnologia SERVERware, è in grado di realizzare architetture mono e multi sede, che riflettono il grado di affidabilità e sicurezza richiesto nei grandi scenari degli ISP e VoIP provider.

testo

La replica dei dati avviene attraverso i "duplication agents", che si occupano di rendere disponibili e sempre aggiornati i dati salvati su server differenti attraverso la rete. Questi garantiscono che, in caso di necessità, i dati salvati siano aggiornati ed utilizzabili per un altro host o server virtuale.
Ci sono due tipi di Duplication Agents: serverDUPLO e networkDUPLO.
Il serverDUPLO duplica i dati da un controller primario su un controller secondario, oppure, se presente uno storage server, duplica i dati dal server principale sul secondario.
La replica dei dati avviene grazie al riconoscimento automatico di qualsiasi attività sul disco del server principale, inviando la replica dei dati in locale e remoto allo stesso tempo.
Il networkDUPLO risiede su una delle unità del controller o server storage separato, verificando e copiando ad intervalli di tempo regolari eventuali modifiche del file system dei server remoti. Ciò assicura che se uno degli host perde i propri dati, i server virtuali possono essere usati su un'altro server host.
Ogni server virtuale può funzionare su qualsiasi server host. Ciò significa che se un server host fallisce, il controller rileva il fallimento ed avvia la copia e l'accensione del server virtuale su un altro host. Questo è possibile perché il controller duplica l'intero server virtuale su uno storage di rete. Questo processo richiede in genere un paio di minuti.
Il controller assicura che tutte le VPS presenti siano sempre disponibili replicandole costantemente, ma cosa succederebbe se è il server del controller ad avere problemi?
La soluzione è utilizzare due controller in modalità MASTER/SLAVE, dove al controller MASTER sarà fatto gestire tutti i servizi legati al SERVERware, mentre lo SLAVE dovrà monitorare lo stato del controller MASTER. Nel caso in cui il controller SLAVE trovi un'anomalia sul MASTER, in pochi secondi prenderà il suo posto avviando tutti i servizi normalmente erogati dal controller MASTER.